Perché fare un sito?

Perché fare un sito?

Perché fare un sito?

Ti hanno detto che per fare business on line devi avere un sito internet?

Tutte balle!

 

Il business on line é una cosa seria e non basta avere un sito internet ed una pagina Facebook.

Attenzione che non sto ancora entrando nel merito della qualità. Escludo a priori tutti quegli approcci self-made di siti creati dal nipote smanettone.

Spendere soldi (a volte tanti) in un sito professionale equivale ad un investimento completamente errato!!!

Non é il sito che vi farà vendere di più.

 

Il paragone con un negozio reale, un punto di vendita fisico, chiarirà questo aspetto.

Spendereste un capitale nell’allestire una vetrina bellissima sita in un vicolo privo di passaggio pedonale? Ne dubito. E anche una pagina Facebook non aiuterebbe perché continuerebbe ad invitare solo e sempre i tuoi pochi amici a visitare il tuo negozio nascosto.

Il tuo desiderio sarà un negozio con vetrine ben allestite, in una strada trafficata in modo da poter presentare la tua offerta, sia essa un prodotto o un servizio, a tutti i passanti e non solo ai tuoi amici.

Quindi, per un business on line produttivo, avere un sito web professionale é soltanto il primo step.

Il secondo, e sicuramente più importante, é che il sito web generi traffico e porti tanti visitatori a visitare la vetrina dei vostri prodotti / servizi. Senza traffico non si potrà mai fare business on line!

Ma non finisce qui.

Avere le vetrine posizionate su una strada trafficata non ci assicura automaticamente di vendere!

Quanti negozi situati in centro città, hanno chiuso in questi ultimi anni? Purtroppo tanti perché il traffico, la quantità di visitatori, da solo non basta. C’è bisogno che queste persone entrino nel negozio e acquistino.

 

Il business on line ci permette però un completo sistema di monitoraggio tale da essere sempre aggiornati ed informati su numero e caratteristiche dei visitatori, prodotti / servizi preferiti con la possibilità di fidelizzare la clientela per poter proporre loro esattamente ciò che desiderano.

 

Ricordiamoci sempre che il business on line non aiuta solo ad incrementare il numero di clienti ma spesso l’incremento di fatturato arriva da una maggiore frequenza di acquisto da parte della propria customer base.

 

Sarà chiaro a questo punto che per costruire un business on line capace di generare fatturato e utili occorrono strumenti di cui un sito internet professionale é solo il punto di partenza:

 

  • Sito internet: la vetrina del vostro negozio
  • Piattaforma di e.commerce per la vendita on line
  • Un Hosting (spazio web) adatto alle vostre esigenze di un fornitore affidabile e testato
  • Un dominio contenente le giuste parole chiave
  • SEO (indicizzazione su Google) per aumentare il traffico dei visitatori
  • Blog per pubblicare articoli e contenuti attirando l’attenzione dei clienti
  • Newsletter per diffondere offerte e tenere informati
  • Gestione dei Social Network (Facebook, Twitter, Google+, YouTube…) per restare in contatto con clienti e potenziali tali.

 

In particolare SEO, Blog e gestione dei Social sono attività ricorrenti che dovranno essere incrementate almeno settimanalmente e non possono essere demandate al web designer in fase di rilascio del sito web.

Internet é fondamentalmente un luogo dove si condividono informazioni quindi o si impara a scrivere articoli sul blog, a creare newsletter e ad interagire su Facebook oppure tutti gli sforzi saranno vani.

 

Un alternativa é rivolgersi ad un professionista che in modo continuativo gestisca, sempre con il vostro aiuto fondamentale, tutta l’attività.

Richiedi un preventivo personalizzato oggi stesso. Scrivici!
Condividi su:
2 Comments
  • Antonio
    Posted at 16:25h, 25 gennaio Rispondi

    Salve, mi hanno consigliato, per lo sviluppo della mia professione, di avere una landing page al posto di un sito internet. Voi cosa ne pensate?

    • Special4u
      Posted at 17:11h, 25 gennaio Rispondi

      Buongiorno Antonio,
      Una Landing Page ben strutturata é necessaria e fondamentale in caso voglia sviluppare il suo business in tempi rapidi e in abbinamento con una campagna pubblicitaria su Google, Facebook, ecc.

      In tutti i casi il nostro consiglio é di avere sempre comunque un sito web, perché, quasi sempre, il potenziale cliente che atterra sulla vostra landing page, ha necessità di sapere da chi sta acquistando, quali servizi offrite, che garanzie date e soprattutto chi siete.
      Tutti questi dati non potranno esserci su una LP ma sono sempre presenti su un sito web.
      Avere pertanto solo una LP senza un sito web potrebbe vanificare tutto il lavoro svolto.

      La Landing Page mira ad offrire un unico e specifico prodotto o servizio; Il sito web, invece, é la vostra vetrina completa su internet con tutti i prodotti / servizi, cataloghi, listini, specifiche, articoli, informazioni e contatti.

      Infine, la Landing Page offrendo un servizio specifico (magari in promozione) ha carattere temporaneo mentre il sito internet, per quanto possa essere aggiornato nella grafica di tanto in tanto, é per sempre.

      Restiamo a disposizione per eventuali ed ulteriori richieste di informazioni.
      In bocca al lupo per la sua professione.
      Special For You

Post A Comment